Home » Gadget » Jeff Bezos ha viaggiato nello spazio con Blue Origin: è stato un successo
jeff bezos amazon

Jeff Bezos ha viaggiato nello spazio con Blue Origin: è stato un successo

di Roberto Naccarella

E’ andato tutto secondo i piani, per la gioia di Jeff Bezos e dei tantissimi che erano collegati sulle varie piattaforme per assistere al lancio. La capsula New Shepard della compagnia Blue Origin, di proprietà del numero uno di Amazon, è atterrata correttamente nel deserto del Texas, completando così con pieno successo il suo primo volo disorbitale con equipaggio a bordo. Sul razzo erano infatti presenti non solo lo stesso Bezos, ma anche suo fratello Mark, il diciottenne Oliver Daemon (il più giovane di sempre ad andare nello spazio) e l’82enne Wally Funk (la persona più anziana di sempre a volare tra le stelle).

Il primo ad uscire dal portello della New Shepard è stato proprio Jeff Bezos, con indosso un classico cappello texano. Con il pollice in su per simboleggiare l’ottima riuscita del viaggio, Bezos si è poi riunito con amici e parenti e ha celebrato il successo dell’iniziativa. Anche gli altri membri dell’equipaggio sono usciti dalla capsula in perfette condizioni e con un ottimo umore. Il razzo New Shepard ha raggiunto la quota di circa 100 chilometri, facendo provare ai membri dell’equipaggio la stessa condizione di microgravità che provano gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Jeff Bezos ha precisato che ci sarebbero già altri clienti pronti a fare nuovi viaggi. Ariane Cornell, direttore delle vendite dei voli umani di Blue Origin, ha spiegato che entro quest’anno potrebbero essere effettuati altri due voli, con la possibilità di un incremento negli anni a venire. Vi lasciamo alla conferenza stampa che racconta il viaggio nello spazio del fondatore di Amazon con la sua promettente Blue Origin.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti