Home » Software » La VPN di Google arriva in Italia: ecco come averla con il piano One
vpn google one

La VPN di Google arriva in Italia: ecco come averla con il piano One

di Michele Ingelido

Google ha annunciato lo scorso anno la sua VPN per proteggere i dati e la sicurezza degli utenti durante la navigazione. Dopodichè aveva confermato lo sbarco del servizio anche in altri Paesi. Adesso è finalmente arrivato il momento dell’Italia, in cui il servizio diventa disponibile contemporaneamente ad altre 8 nazioni. Tuttavia se stavate pensando di sottoscrivere un abbonamento solo con questo servizio, resterete delusi.

Google VPN sarà infatti disponibile solo per coloro che sottoscriveranno gli abbonamenti più costosi di Google One, ossia quelli che includono 2 TB di spazio di archiviazione cloud. Il piano che include il servizio ha un costo di 9,99 euro al mese o 99,99 euro all’anno ed è già possibile sottoscriverlo con la Virtual Private Network inclusa nel prezzo.

Per attivare la VPN è necessaria l’app Google One, ma se avete un dispositivo Android c’è anche un toggle dedicato che permette l’attivazione senza passare lper l’app. Purtroppo il servizio non è ancora utilizzabile sui dispositivi iOS. Oltre che in Italia, la Virtual Private Network di Big G è arrivata anche in Canada, Francia, Germania, Messico, Regno Unito e Spagna. Il servizio è stato lanciato per migliorare la sicurezza durante la navigazione e non permette di nascondere il proprio indirizzo IP.

Google VPN, infatti, mostra comunque ai siti web la posizione geografica in cui si trova l’utente. Serve invece per preservare i dati quando ci si collega a reti WiFi pubbliche o a quelle private all’interno di attività esterne. Big G assicura che con l’utilizzo del servizio non si verificheranno cali di prestazioni della connessione.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti