Home » Smartphone » Snapdragon 898 scalda i motori sui benchmark in uno smartphone Vivo
qualcomm snapdragon 898

Snapdragon 898 scalda i motori sui benchmark in uno smartphone Vivo

di Michele Ingelido

Snapdragon 898 (o 895, il nome ufficiale non è ancora confermato) sprigiona per la prima volta la sua potenza sui benchmark. Il prossimo processore di punta targato Qualcomm è stato avvistato sulla nota piattaforma Geekbench dove ha iniziato a scaldare i motori a bordo di uno smartphone Vivo. Il dispositivo è identificato dal codice di modello V2102A e sembra trattarsi di un prototipo più che un dispositivo che arriverà davvero in commercio.

Lo Snapdragon 898 sembra essere formato dal Super Core ARM Cortex-X2 che ha una frequenza di 2,42 GHz (quella massima dovrebbe però essere di 3,09 GHz), 3 Cortex-A710 Power clockati a 2,17 GHz e 4 Cortex-A510 a basso consumo con frequenza di 1,79 GHz. I core sono caratterizzati da un design ARMv9 e permetteranno di ottenere fino al 30% di efficienza energetica in più rispetto alla precedente generazione, mentre il core X2 sarà del 16% più veloce rispetto al predecessore X1.

geekbench snapdragon 898

Sul prototipo di Vivo lo Snapdragon 898 è affiancato a 8 GB di memoria RAM e lo smartphone esegue il sistema operativo Android 12. I punteggi ottenuti su Geekbench 5 ammontano rispettivamente a 720 punti in performance single-core e 1919 punti in multi-core. I valori sono naturalmente altissimi. Per ora questo prototipo è l’unico avvistato con il nuovo processore, ma sicuramente anche diverse altre case produttrici stanno testando il nuovo chipset e possiamo aspettarci altre novità nelle prossime settimane.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti