Home » App & Gaming » C’è un trucco per spiare WhatsApp: come scoprire se ne siete vittima
whatsapp

C’è un trucco per spiare WhatsApp: come scoprire se ne siete vittima

di Michele Ingelido

Qualcuno potrebbe spiare le vostre chat di WhatsApp costantemente senza che voi ne siate a conoscenza e senza avere il vostro numero di telefono o programmi particolari. Da quando è stata rilasciata la modalità multi-dispositivo, l’app della cornetta verde è utilizzabile da PC e da altri smartphone Android e iPhone senza avere necessariamente il telefono principale collegato alla stessa rete WiFi.

Per via di questa caratteristica basta che qualcuno prenda in mano il vostro cellulare una volta sola per entrare in WhatsApp con il vostro account da altri dispositivi e restarci in modo permanente anche quando non avrà più il vostro cellulare tra le mani. Basta infatti inquadrare un codice QR per farlo gratis e rapidamente. Se avete dato il vostro smartphone in mano a malintenzionati, quindi, potrebbero aver spiato le vostre chat ed essere ancora tutt’ora nel vostro account.

Come scoprire se qualcuno spia il vostro WhatsApp

Per scoprire se qualcuno ha utilizzato il trucco per spiare le vostre conversazioni su WhatsApp e se lo sta ancora facendo, potete utilizzare la schermata dei dispositivi collegati in modalità multi-device. Se avete uno smartphone o tablet Android vi basta aprire l’app e toccare sui tre puntini in alto a destra, quindi selezionare la voce Dispositivi collegati per avere un elenco di tutti i device connessi al vostro profilo.

Se invece avete un iPhone aprite WhatsApp Web nelle impostazioni e visualizzate i dispositivi collegati. Se nella lista sono presenti solo device che conoscete, di vostra proprietà e usati solo da voi, allora nessuno vi sta spiando. Ma per non essere vittima di spionaggio, fate attenzione a non lasciare incustodito il vostro smartphone e a non permettere che qualcuno acceda da un altro dispositivo con il vostro account.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti