Home » Software » Windows 10: gli aggiornamenti continuano ma annualmente, fino al 2025
microsoft windows 10

Windows 10: gli aggiornamenti continuano ma annualmente, fino al 2025

di Roberto Naccarella

Entro il mese di novembre Microsoft rilascerà il prossimo aggiornamento di Windows 10: da quel momento in poi, il colosso di Redmond aggiornerà il sistema operativo una volta all’anno, introducendo nuove funzionalità. Le stesse tempistiche varranno anche per Windows 11, che si aggiornerà anch’esso annualmente garantendo una serie di nuove funzioni agli utenti.

L’annuncio è stato dato da John Cable, responsabile della manutenzione e della consegna dell’OS di Microsoft, che ha spiegato come il prossimo major update del vecchio sistema operativo verrà rilasciato nella seconda metà del 2022. Si tratta senza dubbio di una buona notizia, dato che durante la presentazione dell’undicesima iterazione l’azienda statunitense non aveva fornito dettagli sulle sue intenzioni riguardo gli aggiornamenti di Windows 10. Per l’aggiornamento previsto per questo mese non bisogna aspettarsi nulla di così allettante, fatta eccezione per il supporto di calcolo GPU nel sottosistema per Linux (WSL): vedremo cosa riserverà Microsoft negli aggiornamenti futuri.

Ma quanto durerà il supporto per Windows 10? Gli utenti hanno cominciato a porsi anche questa domanda. Su questo aspetto il gigante USA non ha ancora confermato nulla, ma le indiscrezioni rivelano che i piani della società siano quelli di continuare ad aggiornare la precedente versione del sistema operativo almeno fino al 14 ottobre 2025. Facendo due rapidi calcoli, il vecchio sistema operativo potrebbe contare ancora su (almeno) tre aggiornamenti significativi. Sebbene il colosso di Redmond abbia deciso di fare marcia indietro sulla frequenza degli aggiornamenti, il supporto software resta più che soddisfacente.

Fonte: The Verge

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti