Home » Software » YouTube dice addio ai Non mi piace: svolta storica per la piattaforma
YouTube

YouTube dice addio ai Non mi piace: svolta storica per la piattaforma

di Michele Ingelido

Un pezzo di storia di YouTube ci lascia per sempre. La storica piattaforma video ha deciso di eliminare per sempre il contatore dei Non mi piace, presente sotto i video insieme ai Mi piace fin dalla sua nascita. Gli utenti potranno ancora vedere ed utilizzare il tasto dei Dislike, tuttavia non ci sarà più il contatore che mostra quanti Non mi piace ha ottenuto un video. La svolta epocale di YouTube è stata motivata come una decisione presa per il bene dei creator.

Con la rimozione del numero dei dislike, infatti, i creatori di contenuti saranno maggiormente protetti contro le molestie di utenti che si coalizzano per buttare giù i loro video e rovinare il loro lavoro. Si sono infatti verificati molte volte episodi in cui gruppi di utenti si riunivano immotivatamente o per ragioni poco etiche al fine di bombardare i video con i pollici in giù. Presto il numero di Non mi piace sarà visibile solamente dai creator dei video che potranno visualizzarlo tramite YouTube Studio ed utilizzarlo come feedback per migliorare i propri contenuti.

La modifica alla piattaforma avverrà gradualmente a partire da oggi. Se da una parte questa può essere una decisione giusta, da un’altra la rimozione dei pollici in giù può rappresentare uno svantaggio per la community. Senza i pollici in giù, infatti, non sarà più facile come prima riconoscere i video fuorvianti creati per incentivare il clickbait e le truffe. Siete d’accordo con la decisione presa dal colosso proprietà di Google?

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti