Home » Gadget » Sony annuncia PlayStation VR 2 e nuovi TV OLED e Mini LED al CES
playstation vr 2

Sony annuncia PlayStation VR 2 e nuovi TV OLED e Mini LED al CES

di Roberto Naccarella

Il nome deciso da Sony è proprio PlayStation VR 2, ed è il primo aspetto che emerge dalla partecipazione del gigante nipponico al CES 2022 in corso a Las Vegas. Per quanto riguarda il resto, il visore di nuova generazione sarà dotato di un cavo USB-C che favorirà il collegamento tra il visore stesso e la PlayStation 5 (pertanto non ci sarà alcun cavo aggiuntivo). Il visore potrà sfruttare tutte le potenzialità messe a disposizione dalla PS5, anche grazie agli schermi OLED 4K HDR.

Il campo visivo arriva a 110 gradi mantenendo comunque un’ottima frequenza di aggiornamento (da 90 a 120 Hz). In più, il nuovo visore di Sony sfrutterà l’eyetracking per capire dove concentrare le proprie risorse, abbassando la risoluzione di tutto ciò che si trova a livello periferico dello sguardo tramite il rendering foveated. L’esperienza sensoriale verrà decisamente migliorata, dato che gli utenti che utilizzeranno PlayStation VR 2 percepiranno il polso del personaggio usato e anche quella sensazione di velocità che si avverte nel momento in cui si schiaccia l’acceleratore di un mezzo.

I controller del nuovo visore prendono il nome di Sense, ricalcando un po’ il DualSense, da cui riprendono dettagli rilevanti come i trigger adattivi e il feedback aptico. Al momento non siamo in grado di avere informazioni più concrete sul comfort, anche se di certo Sony avrà lavorato a dovere anche su questo fronte.

Sony presenta tanti nuovi TV al CES 2022

Al CES di Las Vegas il colosso nipponico si è presentato con tanti nuovi TV. I più impressionanti sono i nuovi QD-OLED della serie A95K, dotati di Cognitive Processor XR con intelligenza cognitiva. La tecnologia QD-OLED si serve di emettitori organici blu auto-emissivi, di un QD Emissive Layer (substrati con Quantum Dot verdi e rossi) e XR Triluminos Max che diluisce i colori verso un bianco indistinto al massimo della luminosità.

Questi pannelli possono mostrare un volume colore molto più ampio e preservare la saturazione anche ad alta luminosità, ottengono rossi e verdi più profondi e saturi, e sono più efficienti nel diffondere la luce su un angolo di visione più ampio. Ufficiali anche gli OLED WRGB A90K e A80K con pannelli Ultra HD da 42, 48, 55, 65 e 77 pollici, XR OLED Contrast Pro, Triluminos Pro, Google TV e AirPlay.

Sony ha infine presentato i suoi primi TV Mini LED, con la tecnologia XR Backlight Master Drive e Cognitive Processor XR. I televisori sono gli 8K serie Z9K e gli Ultra HD X95K, a cui si aggiungono gli LCD Ultra HD X90K, i Direct LED Ultra HD X85K e i Direct LED Ultra HD X80K.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti