Home » App & Gaming » N26 bloccata in Italia: tutte le conseguenze per i clienti
n26

N26 bloccata in Italia: tutte le conseguenze per i clienti

di Michele Ingelido

La tedesca N26 è una delle banche online più gettonate in Italia in quanto offre la possibilità di aprire un conto corrente con tanto di IBAN italiano in via completamente gratuita, a zero spese e senza nessun costo di gestione. Ma una pessima notizia riguardante proprio questa banca ha mandato nel panico un numero enorme di clienti: le attività della banca sul territorio italiano sono state bloccate da Bankitalia a seguito di un provvedimento operativo da lunedì.

Il motivo del blocco, stando a quanto confermato dalla Banca d’Italia, è da ricercarsi nelle significative carenze di N26 nel rispetto della normativa in materia di antiriciclaggio. L’attività ispettiva è stata svolta nel periodo tra il 25 ottobre e il 15 dicembre. Ma quali sono le conseguenze per i clienti e non? Innanzitutto specifichiamo che si tratta di uno stop temporaneo in attesa di stabilire se i provvedimenti che la banca ha adottato per adeguarsi corregga le carenze.

Il blocco impedisce di fatto a N26 di intraprendere operazioni con nuovi clienti, ciò vuol dire che attualmente nessuno può aprire un conto con la banca online fin quando il blocco sarà attivo. Inoltre i nuovi clienti non potranno effettuare nessun’altra operazione, nemmeno occasionale. I già clienti potranno continuare ad utilizzare normalmente il conto, ma alla banca è stato vietato di offrirgli nuovi prodotti e servizi. Sono vietate anche tutte le attività in criptovalute.

N26 ha già replicato affermando di aver già adottato iniziative per la prevenzione del riciclaggio. Ha nello specifico potenziato il personale dedicato, sviluppato un’infrastruttura informatica a supporto, usato il machine learning e rafforzato il monitoraggio delle transazioni. La banca rassicura inoltre i clienti che potranno continuare a disporre del proprio conto corrente che resterà operativo e sicuro.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti