Home » Gadget » I vecchi Kindle perdono lo Store e quindi Amazon offre sconti per i nuovi
amazon kindle paperwhite 2021

I vecchi Kindle perdono lo Store e quindi Amazon offre sconti per i nuovi

di Roberto Naccarella

Come spesso accade anche con i vecchi telefoni e tablet, che vengono esclusi dai nuovi aggiornamenti e perdono progressivamente funzionalità, anche alcuni vecchi Kindle stanno subendo la stessa sorte. Tra non molto, infatti, cinque eReader di Amazon non potranno più disporre di una delle funzionalità principali. Il colosso dell’e-commerce sta inviando una mail a tutti i possessori di questi prodotti per informarli che presto non potranno più accedere al Kindle Store. Ma di quali dispositivi si tratta?

I modelli interessati dal ‘taglio’ sono i Kindle di base dalla seconda alla quinta generazione, tra cui il DX e anche il modello caratterizzato dalla tastiera Kindle Keyboard. Senza dubbio è una rinuncia importante per i possessori di questi prodotti, dato che tramite lo store è possibile procedere all’acquisto, ma anche scaricare o prendere in prestito gli eBook direttamente dal dispositivo. E non è tutto, perché i possessori degli ebook reader menzionati dovranno anche fare i conti con la chiusura delle reti 3G, che li costringerà ad usare esclusivamente il Wi-Fi per connettersi.

Anche per questo Amazon ha deciso di proporre alcuni suoi nuovi e-reader ad un prezzo fortemente scontato. Il gigante dell’e-commerce propone non solo uno sconto del 30% sull’acquisto, ma anche un voucher di 40 dollari per acquistare altri eBook (per il momento non in Italia): per coloro che posseggono un modello molto datato è meglio ragionare su questa possibile mossa. Tuttavia in molti non risentiranno negativamente di questo avvenimento: ci sono molte persone che utilizzano gli ebook reader di Amazon per scaricare ebook al di fuori dello Store e il negozio l’hanno usato ben poche volte. I vecchi dispositivi restano quindi validissimi a questo scopo.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti