Home » Gadget » Autobus elettrici in fase di test in Italia grazie a Enel X e Arrival
enel x autobus elettrici

Autobus elettrici in fase di test in Italia grazie a Enel X e Arrival

di Roberto Naccarella

La partnership tra Enel X e Arrival consentirà di sperimentare in Italia gli autobus elettrici a emissioni zero, in modo tale da puntare ad un aumento dell’utilizzo del trasporto pubblico elettrificato. Un passo importante, come l’hanno definito le due aziende: la prima è il settore di Enel dedicato ai prodotti e ai servizi innovativi, mentre Arrival si occupa della produzione di veicoli elettrici adottando un nuovo metodo che punta molto al futuro.

Enel X provvederà ad effettuare una serie di test basandosi su una matrice di analisi che consentiranno di esaminare nel dettaglio tutte le caratteristiche più importanti dei bus di Arrival. Una collaborazione che permetterà al fornitore di energia elettrica di puntare anche a quello che è uno degli obiettivi più ambiziosi dell’azienda, ovvero toccare quota 20.000 autobus elettrici in servizio entro il 2030.

Andando ad osservare nel dettaglio la soluzione e-bus di Enel X, siamo di fronte ad un’idea modulare e personalizzabile in base a quelle che sono le vicissitudini dei vari clienti. Suscita un certo interesse la soluzione chiavi in mano, che include diversi aspetti prioritari, tra cui il sostegno completo alla progettazione, le piattaforme di gestione personalizzate, le fonti di energia rinnovabile, i servizi di mobilità intelligente e molto altro ancora.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti