Home » PC » Tablet » Huawei annuncia HarmonyOS 3.0 e il potente MatePad Pro 11 (2022)
harmonyos 3.0

Huawei annuncia HarmonyOS 3.0 e il potente MatePad Pro 11 (2022)

di Roberto Naccarella

Huawei ha finalmente annunciato la nuova versione major del suo sistema operativo nato per consentirle di affrancarsi da tutto ciò che è Google, ma comunque basato su Android. HarmonyOS 3.0 arriva dopo che la seconda versione ha raggiunto 300 milioni di dispositivi nel mondo e si caratterizza per una maggiore attenzione alla privacy e un maggior livello di personalizzazione.

Le novità di HarmonyOS 3.0

Il nuovo sistema operativo si caratterizza per un nuovo look e migliorie per widget e multi-tasking. Il nuovo formato di widget Universal Card si adatta con varie forme, dimensioni stili. I widget possono anche essere raggruppati insieme e regolarsi automaticamente, oltre che sovrapposti. Introdotta anche una funzionalità per connettersi a due paia di cuffie in contemporanea per ascoltare musica insieme agli amici.

Tra le novità per la privacy troviamo un log per verificare le app che accedono a posizione, fotocamera, microfono, file e contatti. Diventa semplice scovare comportamenti malevoli delle app e altre minacce. HarmonyOS 3.0 ha strumenti semplici per rimuovere i dati sensibili durante la condivisione e può scansionare gli screenshot per rimuovere i dati sensibili anche al loro interno.

Migliora il tempo di avvio delle app insieme alla reattività e i consumi energetici nel gaming. C’è anche una funzionalità di nome Super Device per interconnettere più dispositivi in varie attività. Gli aggiornamenti ad HarmonyOS 3.0 inizieranno a settembre, ma non è ancora nota la lista dei dispositivi supportati.

Huawei MatePad Pro 11 (2022) è ufficiale

huawei tablet

Huawei ha ufficializzato anche il suo nuovo tablet, che prende il nome di MatePad Pro 11 (2022). Si tratta di un dispositivo molto importante, dato che è il primo tablet del colosso di Shenzhen che può contare su Harmony OS 3.0 come sistema operativo. Chiaramente il prodotto dispone anche di molte altre caratteristiche, che andiamo a vedere nel dettaglio. Rispetto a quanto abbiamo avuto modo di vedere con i modelli degli anni precedenti, il MatePad Pro 11 (2022) ha un modulo fotografico circolare, una soluzione che fin qui non avevamo ancora apprezzato nei tablet di Huawei.

Il display è un OLED da 11 pollici con una fotocamera anteriore situata all’interno di un punch hole: lo schermo può contare su una risoluzione 2.560 x 1600 pixel e una frequenza di aggiornamento a 120 Hz. E per quanto riguarda il processore? Stavolta Huawei ha voluto affidarsi a Qualcomm, con Snapdragon 870 che va ad alimentare una delle due versioni del tablet, mentre l’altra – quella top di gamma – sarà equipaggiata con Snapdragon 888.

In entrambi i modelli la batteria è da 8.300 mAh, anche se la variante top di gamma ha una ricarica fino a 66W (l’altro modello fino a 40W). Dal punto di vista della memoria, il MatePad Pro 11 (2022) mette a disposizione 12 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione. Due fotocamere sul retro, una da 13 MP e l’altra da 8 MP, mentre il sensore frontale è da 16 MP. Il prezzo è di circa 510 euro al cambio attuale per il mercato cinese.

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti