Home » Software » Windows 12 ha già fretta di arrivare: è previsto per il 2024
microsoft windows 11

Windows 12 ha già fretta di arrivare: è previsto per il 2024

di Michele Ingelido

Per il rilascio di Windows 11 abbiamo dovuto attendere la bellezza di oltre 6 anni se iniziamo a contare il tempo dall’uscita del 10, ma sembra che Microsoft abbia deciso di non farci più attendere così tanto per le prossime versioni major. Stando a un report di Windows Central il colosso di Redmond adotterà un ciclo di rilascio di 3 anni per i suoi prossimi sistemi operativi: ciò vuol dire che Windows 12 potrebbe arrivare già nel 2024.

Una notizia bomba per gli amanti del sistema operativo, i quali potranno beneficiare del prossimo rinnovamento con largo anticipo rispetto all’ultima versione arrivata. Oltre a rilasciare Windows 12 molto prima rispetto al predecessore, Microsoft ha deciso anche di aumentare i rilasci di nuove funzionalità per la versione attuale. L’aggiornamento Sun Valley 2 di W11, anche noto come 22H2, sarà caratterizzato dai Moments: grandi funzionalità verranno rilasciate senza il bisogno di attendere un aggiornamento major.

Nel 2023, anno prima di quello in cui probabilmente arriverà Windows 12, sarebbe dovuto arrivare un altro grande aggiornamento per l’undicesima versione: Sun Valley 3. Adesso sembra invece che il suo rilascio sia stato posticipato al 2024. La nuova modalità con cui verranno rilasciati gli aggiornamenti permetterà quindi agli utenti di ottenere le nuove funzionalità più importanti molto più velocemente e gli sviluppatori avranno più tempo per risolvere le problematiche con i loro software.

Via

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti