Home » Gadget » Decreto Mims approvato: le novità per la mobilità sostenibile
monopattini elettrici xiaomi

Decreto Mims approvato: le novità per la mobilità sostenibile

di Roberto Naccarella

Il Decreto Mims viene convertito in legge ed è senza dubbio un passaggio molto importante. Il Decreto, che favorisce la mobilità sostenibile, ha come obiettivo quello di realizzare una trasformazione sistemica e integrata delle infrastrutture e dei sistemi di trasporto, come affermato anche dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini. Ma quali sono le novità introdotte con il Decreto Mims?

Prima di tutto le macchine elettriche ad uso di persone con disabilità potranno circolare liberamente sulle piste ciclabili, oltre che nelle aree pedonali. In più, coloro che sono in possesso di una patente B possono mettersi alla guida di un veicolo ad alimentazione alternativa fino a 4,25 tonnellate (il limite fino ad oggi era di 3,5 tonnellate). In più, in base alla tipologia di strada, viene attribuita una qualificazione giuridica alle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici.

Inoltre, le biciclette con pedalata assistita sono state messe alla pari dei ciclomotori, con tutti gli obblighi previsti per questa tipologia di veicoli. Infine, per garantire la sussistenza di una maggiore chiarezza nel quadro giuridico, le biciclette e i monopattini elettrici vengono inseriti nella classificazione dei veicoli. Nel Decreto Mims compaiono poi degli incentivi che mirano a favorire la transizione ecologica nel settore della nautica da diporto, in modo tale da procedere alla sostituzione dei motori endotermici con i motori elettrici.

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti