Home » News » Google Assistant arriva su OnePlus 3 e 3T via OTA
google assistant

Google Assistant arriva su OnePlus 3 e 3T via OTA

di Roberta Betti

Google Assistant, il sempre più innovativo assistente personale nato per l’ecosistema Android, compie passi in avanti significativi per la sua distribuzione, approdando anche su OnePlus 3 e 3T, due smartphone bestseller per via del loro ottimo rapporto prezzo/qualità. La nuova versione di Google Assistant arriverà infatti tramite notifica personale, via OTA, sui due terminali della casa cinese. La compatibilità con i sistemi operativi Android Marshmallow ed Android Nougat è inoltre assicurata, essendo stata annunciata da Google stessa durante il Mobile World Congress 2017.

Google Assistant potrebbe comunque avere qualche problema nell’essere visualizzato negli smartphone e nei tablet localizzati in lingua italiana. Per ricevere comunque l’atteso aggiornamento, è possibile applicare un workaround semplice in attesa dell’uscita ufficiale in italiano.

Per avere il nostro assistente Google personale, dovremo scaricare ed installare l’ultima versione di Google Play Service, reperibile presso i maggiori siti che offrono app per tutti i principali servizi Google e non. Dovremo avere a disposizione anche l’app Ricerca Google, avendo cura di modificare anche la lingua di sistema in inglese (indicata come English – Stati Uniti).

Questa operazione è indispensabile, in quanto Google Assistant è disponibile inizialmente negli USA; successivamente apparirà anche in Canada, Australia e Regno Unito, per poi sbarcare in Germania. Cambiare la lingua di sistema ci richiede semplicemente di entrare nel menu Impostazioni, selezionando poi Lingua ed Inserimento, scegliendo infine la lingua Inglese. In questo modo, anche noi possessori di OnePlus 3 / 3T potremo avere la nostra Google experience personale a bordo dell’Assistente, senza dover aspettare necessariamente i tempi di localizzazione ufficiale.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti