Home » News » Razer Blade Pro 2017: notebook gaming in arrivo con hardware rinnovato
razer blade

Razer Blade Pro 2017: notebook gaming in arrivo con hardware rinnovato

di Roberta Betti

E’ pronta al debutto la nuova versione di Razer Blade Pro 2017, un notebook che nella sua precedente incarnazione non ha mancato di ottenere recensioni entusiaste da parte dei gamer alla ricerca di un hardware di qualità superiore per reggere il confronto con il gaming next-gen.

Razer Blade Pro 2017 parte dal presupposto di fornire agli utenti un ambiente di gioco completo, rafforzato dalla presenza di un chipset Intel di 7° generazione, ed una RAM capace di performance inedite. Il laptop, costruito in alluminio CNC che contribuisce a dare un’impressione di robustezza e stabilità al design, dispone di un display 4K 17,3 pollici, di sorprendente chiarezza e fedeltà cromatica.

Il laptop integra inoltre un chipset Intel Core i7-7829HK, overclockabile fino a 4,3 GHz, una memoria RAM 32 GB DDR4 e una scheda video Nvidia GeForce GTX 1080, più volte elogiata come una delle scelte di prima qualità per il gaming. Razer Blade Pro 2017 permette inoltre di affrontare con successo la riproduzione di contenuti in realtà virtuale, la prossima frontiera del gaming professionale.

Il comparto storage è organizzato come segue: due SSD PCIe di capienza 256 GB, oppure 512 GB o una configurazione RAID 0 con dischi da 1 TB. Il comparto audio / video non delude, in quanto Blade Pro 2017 è stato certificato per ottenere un output fedele ad un ampio spettro di frequenze udibili dal nostro orecchio; riproducendo al contempo scenari di estremo realismo.

Una peculiarità interessante di Razer Blade Pro 2017 è costituita dalla tastiera meccanica integrata, un must per chi si approccia al gaming, nonché un componente sempre più apprezzato dai giocatori di ogni genere: questo eccelso laptop sarà disponibile a partire da Aprile; rimaniamo quindi in attesa dell’annuncio ufficiale da parte di Razer.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti