Home » Software » Android Nougat 7.1.2 arriva su smartphone Google Pixel e Nexus
android 7.0 nougat

Android Nougat 7.1.2 arriva su smartphone Google Pixel e Nexus

di Roberta Betti

Dopo una lunga attesa, finalmente anche Android Nougat inizia a mostrare i primi importanti segni di miglioramento in termini di stabilità e performance, con la release di Android Nougat 7.1.2 da parte di Google: le factory images sono disponibili direttamente dalla sezione Developers del sito ufficiale, così come sono stati rilasciati i file OTA per i dispositivi Pixel e Nexus.

Anche dispositivi come Nexus Player e Pixel C riceveranno l’atteso Android Nougat 7.1.e a breve, dopo essere stato approvato a seguito di lunghi test. Al momento, due dispositivi non riceveranno purtroppo l’update: si tratta di Nexus 6 e Nexus 9, mentre i seguenti device potranno essere aggiornati da ora: Pixel (e Pixel XL), Nexus 5X, 6P e i già menzionati tablet Pixel C e Player.

Cosa dobbiamo attenderci da Android Nougat 7.1.2? Innanzitutto miglioramenti a livello di bug fix e stabilità, tra cui una performance migliorata dello swipe, notifiche relative all’autonomia residua della batteria, e diversi upgrade alla gestione del modulo Bluetooth. Altri sono invece mirati ai due fortunatissimi smartphone Google Pixel e Pixel XL, tra cui correzioni al fenomeno del “pink banding” che si è verificato a livello di fotocamera su alcuni dispositivi, così come migliorie al comparto audio (suono più pulito anche ad alti volumi di ascolto).

L’aggiornamento include anche la prima security patch di Aprile, che non è stata finora implementata da altri produttori. Al momento, si dice che Android Nougat 7.1.2 sarà l’ultima release ufficiale, probabilmente, prima dell’arrivo delle prime build con Android O, il “misterioso” sistema operativo di cui ancora non trapela informazione: sarà l’evento Google I/O a fare maggior chiarezza in merito a quello che dovremo attenderci.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti