Home » App & Gaming » Facebook M, debutta l’intelligenza artificiale di Messenger
facebook m

Facebook M, debutta l’intelligenza artificiale di Messenger

di Roberta Betti

Anche Facebook può vantare una sua intelligenza artificiale, integrata all’interno dell’app Messenger per consentire agli utenti un’esperienza d’uso e di chat molto più personalizzata e adatta ai propri gusti: Facebook M. E’ un progetto su cui la società di Menlo Park sta investendo da parecchio, alla ricerca di algoritmi di analisi delle conversazioni tra utenti più adatti a fornire consigli, eventi e attività con maggiore possibilità di interessare l’utente. Prenotare uno spettacolo, inviare un pagamento online, condividere la propria posizione geografica sono alcuni esempi di operazioni ottimizzate grazie alla nuova AI.

I suggerimenti di Facebook M sono studiati in modo da non essere eccessivamente invasivi; appaiono infatti tramite un semplice pop-up nella finestra di chat. Si può senz’altro definire un approccio più smart rispetto ai classici bot e l’auto-completamento presente in diverse app di messaggistica, essendo studiato per evolversi in base alle preferenze dell’utente.

Nonostante il nuovo assistente sia in grado di fornire indicazioni più complesse come il miglior ristorante a cui servirsi se con i nostri contatti stiamo parlando di un pranzo o di una cena insieme, Facebook M non disdegna indicazioni più legate alle esigenze comunicative, tra cui gli sticker più adatti da utilizzare e i link a risorse online che potrebbero interessare noi e i nostri corrispondenti.

Al momento, Facebook M è disponibile, come spesso accade per i servizi di messaggistica e di intelligenza artificiale, in lingua inglese negli Stati Uniti; su piattaforma iOS e Android. Non mancherà tuttavia molto tempo al rollout ufficiale in altre lingue, tra cui ovviamente anche l’italiano.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti