Home » App & Gaming » Netflix limita il numero di download per la visione offline
netflix

Netflix limita il numero di download per la visione offline

di Patrizia Maimone

Dalla fine dello scorso anno, il funzionamento di Netflix ha subìto alcuni cambiamenti. Erano molti, infatti, gli utenti mobili che da tempo chiedevano la possibilità di poter scaricare e guardare determinati contenuti offline. Quest’opportunità è arrivata da circa un semestre ed è stata abbondantemente testata. Non vi sono dubbi che se da un lato quest’innovazione ha portato con sé dei vantaggi, si riscontrano anche delle restrizioni. La prima riguarda la qualità dei video che, benché impostata al livello massimo, non vengono mai scaricati con quella qualità. Questa, infatti, risulta sempre inferiore. A questo i è aggiunta anche un’altra pecca, sicuramente più importante. Sembra, infatti, che il numero di volte in cui è possibile scaricare determinati pezzi è limitato.

Secondo quanto viene riportato da Android Police, ci si accorge di questa peculiarità della visualizzazione offline su Netflix nel momento in cui ci si accinge a selezionare l’opzione relativa al download. A questo punto, infatti, viene visualizzato un messaggio in cui si viene avvisati del fatto che rimane un solo download. Questo si può effettuare entro una data indicata. Volendo aggiungere benzina sul fuoco, si può dire che dal momento che qualsiasi contenuto scaricato ha una propria data di scadenza, il numero dei download cresce molto rapidamente. Dopo la scadenza, infatti, deve avvenire l’aggiornamento.

Netflix, poi, non indica mai un numero esatto di download per ogni utente. Android Police spiega che questo potrebbe addirittura essere inferiore a 4-5 contenuti all’anno. Benché commercialmente si possa comprendere che questa logica può non essere errata, crediamo che un appunto sia importante. Avremmo apprezzato di gran lunga che Netflix fornisse in maniera esplicita ai propri utenti queste informazioni. Il consiglio, a questo punto, è d’obbligo. Quando decidiamo di utilizzare la funzionalità di visualizzazione offline e di scaricare un contenuto, accertiamoci di averne realmente la necessità. In questo modo soltanto si può evitare di terminare accidentalmente il numero di download a nostra disposizione.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti