Home » PC » Nuovi Apple iMac e MacBook lanciati al WWDC 2017 con supporto VR
apple imac

Nuovi Apple iMac e MacBook lanciati al WWDC 2017 con supporto VR

di Michele Ingelido

Il colosso di Cupertino all’evento WWDC 2017 ha rinnovato la sua linea di Apple iMac e MacBook, i PC All in One e notebook con il sistema operativo macOS votati a un pubblico professionale e di grafici, dotati per la prima volta di supporto alla realtà virtuale. Assieme a loro è stata lanciata anche una nuova Magic Keyboard wireless dotata, finalmente, di tastierino numerico. Ma partiamo dagli AIO che sono quelli desktop, di cui non si vedevano nuove versioni da parecchio tempo.

Apple iMac, iMac Pro e MacBook 2017: specifiche

Abbiamo sia un nuovo iMac che un nuovo potentissimo iMac Pro, con schermi da 21,5 e 27 pollici e risoluzione che arriva fino a 5K. I nuovi Apple iMac vantano CPU Intel Kaby Lake di settima generazione, fino a 32 GB di RAM e fino a 2 TB di hard disk con l’aggiunta di SSD che sono il 50 percento più veloci rispetto alla generazione precedente. Troviamo addirittura delle schede video dedicate AMD Radeon Pro 570, 575 o 580 che hanno fino a 8 GB di memoria grafica e fino a 5.5 Teraflop. Il prezzo parte da 1100 dollari per la versione non retina, da 1300 dollari per la 4K e da 1800 dollari per la 5K.

apple imac

Poi abbiamo Apple iMac Pro che è una vera e propria workstation, con display da 27 pollici in 5K. Ha processori Intel Xeon da 8, 10 e addirittura 18 core con possibilità di inserire fino a 128 GB di RAM ECC e un SSD fino a 4 TB con velocità di 3 GB al secondo. La scheda video è una AMD Radeon Vega che ha fino a 16 GB di memoria con fino a 22 TFLOP. Altra novità è una porta Ethernet da 10 Gbit. Il PC supporta il collegamento di 2 monitor 5K esterni. Il prezzo della variante base con Intel Xeon octa core, Radeon Vega e SSD da 1 TB è di 5000 dollari. Per concludere abbiamo i nuovi MacBook con prezzo a partire da 1300 dollari e varianti da 13 e 15 pollici. Si tratta di varianti più economiche dei MacBook Pro, hanno però processori Intel Kaby Lake e un SSD che è il 50% più veloce rispetto alla vecchia guardia.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti