Home » Smartphone » Huawei dice addio agli smartphone economici: da ora solo modelli premium
huawei

Huawei dice addio agli smartphone economici: da ora solo modelli premium

di Michele Ingelido

Uno dei motivi per cui Huawei è giunta al successo nel mercato degli smartphone è il fatto che vendeva dispositivi Android a prezzi che definire bomba è un eufemismo. Ma da quando l’azienda ha sbarcato il lunario fino ad ora la sua immagine è cambiata parecchio. Ora la casa produttrice cinese è il terzo produttore di smartphone al mondo dopo Samsung e Apple, e assieme al suo sub brand Honor è nota per offrire alcuni dei migliori smartphone sulla piazza.

Stando alle dichiarazioni di Richard Yu e della stessa azienda, nell’ultimo periodo gli smartphone economici non hanno portato a grandi profitti, diversamente da quanto accaduto con i modelli di fascia alta. E’ per questo motivo che Huawei ha deciso di lasciare definitivamente il mercato dei prodotti di fascia bassa per focalizzarsi solo su smartphone premium e degni di nota per le sue potenzialità.

Da ciò deriverà anche il fatto che Huawei porrà l’attenzione sui mercati che stanno meglio economicamente, in cui può ottenere tante vendite con questo tipo di prodotto. Nello specifico la priorità è stata data a Europa, Cina e Giappone, quindi è inclusa anche l’Italia. Se non lo avete già fatto, dovreste prepararvi a iniziare a pensare che gli smartphone cinesi non sono più semplici imitazioni low cost dei grandi marchi, ma possono diventare i leader del mercato.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti