Pine64 Rock64, in arrivo una board rivale di Raspberry Pi con supporto al 4K

Raspberry Pi 3, la celebre single board computer diventata ormai un punto di riferimento per i maker di tutto il mondo, potrebbe ben presto avere una rivale: si tratta di Pine64 Rock64, una board di sviluppo dalle caratteristiche tecniche estremamente valide che viene definita dai developer stessi un “media board computer”, essendo la sua vocazione offrire contenuti multimediali video alla straordinaria risoluzione 4K/HDR10.

Pine64 Rock64 è una board di dimensioni contenute, molto simile a Raspberry Pi 3, nonostante cambino alcuni parametri fisici tra cui la disposizione delle porte di input e output. Il comparto hardware è molto curato, e troviamo un chipset Rockchip RK3328, un 4-core con assetto ARM Cortex A53 e Mali 450MP2 dal lato GPU), e un taglio di RAM a scelta (1, 2 oppure 4 GB) per diverse esigenze.

rock64

Completano la dotazione di connettività fisica su Pine64 Rock64 la presenza di porte AV (audio/video), l’uscita HDMI 2.0, due USB 2.0, una USB 3.0 e gigabit ethernet. Lo slot microSD permette di espandere lo storage, e non manca naturalmente il connettore SPI. Dai primi dati in nostro possesso, quindi possiamo dedurre che Rock64 è dotata di una frequenza di clock superiore rispetto a quella di Pi 3 (1,4 versus 1,2 GHz).

La nuova board propone inoltre diverse soluzioni per la multimedialità in alta risoluzione: Pine64 Rock64 nasce per riprodurre video 4K / 60 FPS HDR10 in formato compatibile con gli standard H.265/264, ed è utilizzabile con diversi sistemi operativi tra cui l’ultima versione di Android Nougat e la distribuzione Linux-based Debian. Ancora da confermare la compatibilità con Windows 10 Internet Of Things. Saranno queste le caratteristiche che permetteranno a Rock64 di essere apprezzata tra i maker e gli amanti del multimedia ad alte performance? Scopriremo sicuramente a breve come Raspberry Foundation risponderà all’arrivo di questa novità in casa Pine64.

via