Home » Smartphone » Samsung Galaxy X, lo smartphone pieghevole riceve certificazione Bluetooth
samsung galaxy x

Samsung Galaxy X, lo smartphone pieghevole riceve certificazione Bluetooth

di Roberta Betti

Samsung Galaxy X, il discusso smartphone pieghevole Android all’insegna dell’innovazione di cui da diversi mesi esistono numerosi leak piuttosto vaghi in circolazione, sembra ridurre le distanze che lo separano dal debutto ufficiale grazie alla sua nuova certificazione Bluetooth proveniente dall’authority Bluetooth SIG. La notizia sarebbe stata confermata da una scheda ufficiale sul dispositivo noto con il nome di SM-G888N0.

Il codice non corrisponde attualmente ad un dispositivo proveniente dalle gamme di prodotti Samsung già note (serie A, C, J, o S), e non sembra essere collegato a smartphone o tablet in procinto di essere annunciati nei prossimi mesi, perciò la possibilità che si tratti di Samsung Galaxy X per davvero è legittima. Quel che è certo è che SM-G888N0 non è un nome del tutto nuovo in circolazione: il dispositivo ha già ricevuto certificazione Wi-Fi direttamente dalla Wi-Fi alliance, ai tempi in cui era preinstallato Android 6.0.1 Marshmallow.

Samsung Galaxy X ha attualmente una certificazione Bluetooth 4.2, un dato che potrebbe far sorgere qualche perplessità dal momento che si tratterà probabilmente di un top di gamma, e Samsung Galaxy S8 già installa Bluetooth 5.0. Nonostante questo, non è detto che le specifiche possano essere migliorate quando il debutto dello smartphone sarà prossimo, presumibilmente ad inizio 2018.

Nel frattempo, le ultime indiscrezioni sul form factor del dispositivo sembrano confermare la presenza di due diversi pannelli uniti da una “cerniera” che li rende liberamente apribili e richiudibili. Non è stata confermata invece la presunta flessibilità dei bordi del dispositivo, per l’aggiunta di nuove funzioni da raggiungere più facilmente. ora non rimane che da scoprire se Samsung Galaxy X vincerà sul tempo il rivale Lenovo Folio, altro dispositivo pieghevole presentato la scorsa settimana: quale dei due ci offrirà le funzioni di cui abbiamo più bisogno?

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti