Home » Software » I Google Pixel e alcuni Nexus ricevono un aggiornamento di sicurezza

I Google Pixel e alcuni Nexus ricevono un aggiornamento di sicurezza

di Patrizia Maimone

A cosa ambite maggiormente ogni volta che acquistate un nuovo dispositivo? Benché i primi aspetti che colpiscono siano per lo più quello estetico e quello tecnico, esiste una variabile che risulta essere di fondamentale importanza. Ci stiamo riferendo alla sicurezza. I dispositivi, quali smartphones o pc, devono essere completamente sicuri. Con l’arrivo di agosto, Google ha appena provveduto al rilascio di un nuovo aggiornamento di sicurezza dedicate ai dispositivi che eseguono il sistema operativo Android. Primi tra tutti, ovviamente, si posizionano gli smartphones Big G, vale a dire Google Pixel e alcuni Nexus.

Secondo quanto abbiamo appreso in merito a questo aggiornamento di sicurezza dei dispositivi Android Google Pixel e Nexus, lo stesso è stato rilasciato in due momenti distinti. Il primo è datato al 1 agosto. Il secondo, invece, al 5 dello stesso mese. Il primo è sicuramente quello più completo. Esso, infatti, riguarda un maggior numero di patch. L’ultimo, invece, ha un carattere un po’ più specifico. Entro le prossime 48 ore a partire da oggi, poi, Google ha annunciato che rilascerà altre patch. Queste andranno a risolvere le ultime problematiche emerse e comunicate, a suo tempo, dall’azienda.

L’aggiornamento di sicurezza di cui abbiamo parlato è disponibile solamente per i dispositivi compatibili. Si tratta dei tre modelli di Google Pixel nella versione classica (NJH47F), in quella XL (stesso codice) e in quella C (N2G48C) a cui si aggiungono alcuni modelli della serie Nexus. Nel dettaglio, ci riferiamo al Nexus Player (N2G48C), Nexus 6 (N6F27I e N8I11B), Nexus 6P (N2G48C), Nexus 5X (N2G48C). Il documento ufficiale riporta anche i codici corrispondenti a ciascun modello che abbiamo riportato, per comodità, tra parentesi accanto al nome di ogni dispositivo. A questo punto non rimane che attendere il rilascio delle ultime patch. Il consiglio finale non può che essere quello di mantenere costantemente aggiornato il livello di protezione del proprio smartphone. Solo così si possono evitare problematiche, anche serie, relative alla sicurezza.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti