Home » Smartphone » Moto Z2 Force, il display ShatterShield si graffia facilmente: Motorola risponde
moto z2 force

Moto Z2 Force, il display ShatterShield si graffia facilmente: Motorola risponde

di Patrizia Maimone

Sono settimane, ormai, che parliamo del lancio di alcuni degli smartphone più attesi del momento. Tra questi si colloca indubbiamente il Moto Z2 Force, ovvero la punta di diamante della nota azienda americana. Il suo display ShatterShield di cui si è tanto parlato dovrebbe essere, in base a quanto era emerso fino a questo momento, uno di quelli più resistenti in assoluto sul mercato attuale. Ma se queste erano le impressioni iniziali, sono state presto disattese. Sembra, infatti, che l’invincibile schermo del Moto Z2 Force sia invece molto soggetto ai graffi. Addirittura il noto portale Android Police dice che il display dello smartphone in questione è così facile da graffiare che per farlo basterebbe utilizzare semplicemente le unghie delle dita.

Sicuramente questo rappresenta un notevole passo indietro anche rispetto al precedente Moto Z Force che si era dimostrato realmente molto resistente ai graffi. Indubbiamente una bella delusione per tutti gli appassionati. Non sappiamo bene cosa sia successo e per quale motivo si stiano riscontrando questi comportamenti anomali del display del Moto Z2 Force. L’unica spiegazione che per il momento riusciamo a darci risiede nella tecnologia ShatterShield che contraddistingue lo schermo stesso e di cui Motorola potrebbe aver modificato la modalità di implementazione su questo specifico modello di smartphone.

Motorola, in seguito a quanto sta accadendo, non ha fatto certamente attendere una risposta. Un po’ vaga, dobbiamo notarlo, e che recita così :”Shatterproof non vuol dire antigraffio e ogni graffio può essere recepito diversamente dall’altro. L’impiego del 3D, poi, lo rende molto competitivo con gli altri dispositivi del momento e ci sono le prove che il display è durevole proprio come nello scorso anno”. Motorola continua consigliando comunque, a tutti, di incrementare la protezione del display utilizzando le apposite pellicole, da acquistare presso terzi. La risposta si chiude poi con il ribadire il continuo lavoro che si sta facendo sulla tecnologia ShatterShield per apportarvi sempre dei miglioramenti. Il problema riscontrato? Forse appartenente ad una delle prime unità produtte. In ogni caso, non ci rimane che attendere per vedere cosa accadrà. Nel frattempo, una terza protezione è altamente consigliata se siete interessati al Moto Z2 Force.

Via

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti