Home » Software » Opera Developer 49, arriva il supporto alla realtà virtuale a 360°
opera

Opera Developer 49, arriva il supporto alla realtà virtuale a 360°

di Roberta Betti

Il fortunato browser Opera sembra essere pronto alla sua ennesima trasformazione: dopo l’apertura ad un nuovo design con grafiche minimaliste e leggere, e ad un nuovo sistema di gestione dei nostri social network e app preferite, è finalmente il turno della realtà virtuale. La versione developer 49 introduce infatti la compatibilità con la VR a 360°, pronta per essere sperimentata anche online.

Opera sa perfettamente che gran parte dei contenuti multimediali del futuro sarà costituita da video girati a 360°, e vuole anticipare questo grande cambiamento cercando di essere la prima software house in grado di implementare un update del genere nel proprio browser. Fino ad oggi, gli utenti hanno dovuto utilizzare app separate per poter usufruire dei nuovi video VR- ready, ma la casa norvegese è fortemente intenzionata a rendere il playback molto più rapido, e soprattutto senza l’uso di applicazioni stand-alone.

Opera Developer 49 presenta già un VR player integrato, capace di interagire con gli headset VR a nostra disposizione e riconosciuti dal sistema operativo. Quando l’utente aprirà un video registrato a 360°, apparirà un pulsante accanto al classico controllo per il pop out, sul quale è scritto “Guarda in VR”. Un click, a questo punto, è tutto ciò che ci separa dalla possibilità di avviare il playback direttamente nel nostro visore.

La compatibilità di questa versione developer del celebre browser è assicurata con tutti i visori top di gamma (Oculus Rift, HTC Vive, etc.) senza necessità di scaricare scomodi plugin di terze parti: chiaramente sono necessarie ancora alcune migliorie per rendere la VR “made in Opera” ancora più immersiva, ma nel frattempo gli utenti possono farsi coinvolgere pienamente da un nuovo modo di intendere la VR e la navigazione Internet più immersiva.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti