Home » Smartphone » Honor 6C Pro in arrivo con 3 GB di RAM e Snapdragon 425? Spunta il manuale
honor 6c pro

Honor 6C Pro in arrivo con 3 GB di RAM e Snapdragon 425? Spunta il manuale

di Carlo Desi

Era lo scorso mese di aprile quando veniva annunciato con grande orgoglio da parte di Huawei, il nuovissimo 6C. Da come si stanno mettendo, al momento, le cose sul mercato sembra che l’azienda cinese abbia altre novità in serbo. Potrebbe, infatti, trattarsi del lancio di un nuovo dispositivo. Stiamo parlando della versione avanzata dell’ormai noto Honor 6C. Questo verrà denominato, secondo le ultimissime indiscrezioni, 6C Pro. La presentazione di questa nuova variante sembra proprio imminente. Sul sito italiano e su quello tedesco dell’azienda, infatti, ne sarebbe apparso il manuale. Lecito, dunque, pensare che siamo vicinissimi al momento dell’esordio di Honor 6C Pro.

Anche se attualmente l’azienda cinese non ha anticipato nulla in merito a questo nuovo gioiellino, il manuale è stato utilissimo per comprendere alcune delle principali specifiche tecniche che lo contraddistingueranno. Le informazioni disponibili al suo interno sullo smartphone cinese, infatti, sono abbastanza risicate. Pochi i dettagli che se ne possono desumere. Di certo si tratta di una mossa volontaria per non svelare tutto prima del lancio e tenere viva l’attenzione degli appassionati sul dispositivo. Sappiamo che Honor 6C Pro avrà EMUI 5.0 e che la variante europea sarà contraddistinta dal codice JMM-L22. Le immagini che ritraggono lo smartphone lo collocano accanto ad un televisore. Non sappiamo bene cosa questo possa significare. Supponiamo che questo richiami, ad esempio, la possibilità di visionare i contenuti dello smartphone direttamente su schermi più grandi. Tutto da verificare comunque!

In corrispondenza dello schermo si intravedono tre pulsanti. Questo significa che, molto probabilmente, il lettore di impronte digitali è posizionato sul retro del nuovo Honor 6C Pro. Il dispositivo sarà dotato di un secondo slot per nanoSIM che potrà essere utilizzato sia per una sim vera e propria che per una classica microSD. La fascia in cui si dovrebbe collocare questo nuovo smartphone cinese dovrebbe essere quella media. Tra le altre specifiche emerse fino a questo momento, ricordiamo il display da 5,2 pollici, la presenza del processore Snapdragon 425 di Qualcomm abbinato ad una RAM da 3 GB e ad una ROM da 32 GB. Per quanto, infine, riguarda la fotocamera non sarà doppia sul retro. Avrà una risoluzione di 13 e 5 megapixel rispettivamente per il sensore posteriore e per quello anteriore.

Via

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti