Home » Smartphone » Il primo Asus Zenfone con display borderless 18:9 passa al vaglio del TENAA
asus zenfone

Il primo Asus Zenfone con display borderless 18:9 passa al vaglio del TENAA

di Michele Ingelido

Un nuovo smartphone Asus Zenfone identificato dal numero di codice X018DC è stato certificato ufficialmente dal noto ente cinese TENAA, ed è il primo cellulare della casa produttrice di Taiwan ad avere un display borderless e in formato 18:9. L’ente ha rilasciato le immagini e le caratteristiche tecniche da cui possiamo capire che non è un modello di punta, ma solo un dispositivo di fascia media che punterà quindi al rapporto qualità prezzo.

L’Asus Zenfone che è stato appena certificato ha uno schermo da 5,7 pollici con una risoluzione HD+ di 1440 x 720 pixel. Il processore che si trova all’interno è octa core ed ha una risoluzione di 1,5 GHz, quindi potrebbe essere della serie Qualcomm Snapdragon 4xx oppure un MediaTek. Ci sono 2 configurazioni: una con 3 GB di RAM e una memoria interna da 32 GB, l’altra rispettivamente da 4 e 64 GB.

Nonostante sia di fascia media ha una doppia fotocamera, con sensori dale risoluzioni di 16 e 8 MP, mentre frontalmente c’è uno snapper da 8 Megapixel. La batteria di questo Asus Zenfone è da ben 4030 mAh, mentre l’OS è Android Nougat. Il rilascio avverrà in almeno tre colorazioni: Star Black, Light Pink e Gold, con un design tutto in metallo e un lettore di impronte digitali situato sul retro.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti