Home » Gadget » Samsung all’opera su un visore VR Pro basato su Windows Mixed Reality
samsung

Samsung all’opera su un visore VR Pro basato su Windows Mixed Reality

di Michele Ingelido

L’anno scorso era stato menzionato dai rumors con il nome in codice Odyssey e adesso abbiamo delle conferme concrete. Samsung sta lavorando al rilascio di un visore per la realtà virtuale professionale, basato su Windows Mixed Reality. Il dispositivo indossabile è stato certificato dall’ente americano FCC, quindi la sua esistenza è confermata. E’ trapelata anche una immagine render che svela in modo molto chiaro il suo design e ci suggerisce molto sulle sue caratteristiche.

A quanto pare il visore VR di Samsung sarà dotato di 2 fotocamere interne che serviranno a riconoscere i movimenti e l’ambiente circostante, e includerà delle cuffie messe a punto da AKG. Saranno supportati anche dei controller per un’esperienza più completa e immersiva. Il controller certificato alla FCC viene menzionato con il nome HMD Odyssey Controller Left. Questo visore non sarà come i semplici modelli basati su Google Cardboard che si vendono a poco prezzo, ma sarà comparabile ad HTC Vive e quindi sarà di livello professionale.

L’uscita di questo visore VR Samsung basato sulla piattaforma Windows Mixed Reality potrebbe segnare la fine della collaborazione tra il colosso coreano e Oculus, che aveva portato al rilascio dei famosi Gear VR. Purtroppo non abbiamo però ancora informazioni sulla data di uscita del visore, sebbene le indiscrezioni suggeriscano il mese prossimo.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti