Arriva Boomerang: l’app per iPhone che fa concorrenza a Gmail

Finalmente è arrivata: stiamo parlando della tanto attesa applicazione per gestire le mail sullo smartphone, si chiama Boomerang e in pochi click consente di organizzare la posta direttamernte dal cellulare. L’applicazione è disponibile per iPhone e svolge una funzione antagonista a quella di Gmail: direttamente dallo smartphone è possibile accedere ad un’interfaccia intuitiva che funziona per swipe a destra per accedere alle funzioni di archivio, eliminazione o per segnare i messaggi già letti, mentre a sinistra si trovano tutte le altre impostazioni.

Boomerang è stato pensato a lungo per rispondere all’esigenza di molti utenti con piattaforma iOS di programmare le mail da inviare, inviare a se stessi quelle già ricevute per visualizzarle in un secondo momento.Gli sviluppatori hanno impiegato più tempo del previsto a rilasciarla in quanto si sono occupati, come hanno annunciato in un comunicato ufficiale, di mettere a punto tutta una serie di funzioni aggiuntive, da quella reminder dedicata alla produttività alle impostazioni per la privacy, ad esempio la disattivazione delle notifiche dei messaggi nei giorni di riposo.

Boomerang utilizza anche un sistema di ricerca avanzato delle mail per mittente, tipo di cartella, per destinatario, periodo di tempo, allegati ecc.Si può utilizzare la funzione IQ, un comando che permette di eseguire la ricerca focalizzandosi solo su messaggi non letti o senza risposta. L’app si avvale anche di un assistente vocale per la ricerca completamente in lingua inglese.

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l’apparentemente inspiegabile.