Samsung Exynos 9810: è ufficiale il processore di Galaxy S9

E’ stato annunciato ufficialmente dal colosso coreano il processore che vedremo a bordo del Galaxy S9: il Samsung Exynos 9810. Come avrete già capito, è un processore di fascia top di gamma, che andrà a competere con l’ipotetico Snapdragon 845 che Qualcomm presenterà fra non molto tempo. Purtroppo non sono state rivelate tutte le caratteristiche tecniche di questo SoC per smartphone, quindi non possiamo avere un’idea completa di quali saranno le prestazioni che garantirà.

Il nuovo Samsung Exynos 9810 è stato realizzato con un processo produttivo a 10 nm, quindi non abbiamo i tanto agognati 7 nm che ci si aspettava dallo Snapdragon 845, ma rimaniamo sullo stesso processo produttivo dello Snapdragon 835. La scheda video inclusa nel processore dovrebbe essere la Mali-G72, anche se non è stato ancora confermato. Sappiamo per certo che il modem integrato è un Cat. 18 6CA LTE ed arriverà a una velocità di connessione di ben 1,2 Gbps.

Oltre al Samsung Exynos 9810 sono stati mostrati all’evento di Samsung anche altri 2 prodotti tecnologici, che però erano già stati annunciati. Uno è il sensore ISOCELL Slim 2×7 per le fotocamere, con una risoluzioni di 24 MP e pixel da 0.9 µm per alte prestazioni in scarse condizioni di luce. E’ stato inoltre presentata una memoria GDDR6 da 16 GB e un SSD NVMe da 8 TB per i data center in grado di trasferire dati a mezzo petabyte al secondo.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it