Xiaomi annuncia la fine degli aggiornamenti MIUI per 8 smartphone

Xiaomi è impegnata in questo momento a portare l’aggiornamento Global stabile dell’ultima interazione della sua interfaccia utente sui suoi smartphone. Ci stiamo ovviamente riferendo alla MIUI 9, basata su Android Nougat. Tuttavia, oltre agli update che si susseguono ogni giorno, ci sono anche delle brutte notizie. L’azienda cinese ha appena annunciato la fine del supporto software per 8 dei suoi smartphone. Per fortuna si tratta di modelli che sono fra i più datati e non di quelli nuovi.

Per i dispositivi Xiaomi in questione, la MIUI 9 sarà l’ultimo aggiornamento, dopodichè non verranno più supportati. Ma passiamo al dunque: i terminali in questione sono Mi2, Mi 2s, Mi 4i, Redmi Note 4G, Redmi 2, Redmi 2 Prime, Mi Note e Redmi 1S. Per tutti questi dispositivi, ad eccezione del Redmi 1S, l’azienda ha già sospeso gli aggiornamenti beta, e stiamo parlando sia della beta pubblica che della closed beta.  La settimana scorsa è stato rilasciato l’ultimo update beta per questi device: MIUI 9 Global Beta 7.11.16.

La MIUI 9 in versione Global Stabile arriverà sugli smartphone Xiaomi sopra citati tra Dicembre 2017 e Gennaio 2018. Dopo questo aggiornamento non ce ne saranno più per questi 8 smartphone. Possiamo comunque dirci soddisfatti del supporto software ricevuto da questi dispositivi anche a distanza di anni dalla loro uscita, anche se probabilmente non c’è nessun dispositivo esistente di questa casa produttrice, a parte il Mi A1 con Android One, che riceverà Android 8.0 Oreo prima della seconda metà del 2018.

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it