Home » Smartphone » Microsoft Lumia 950 saluta Windows 10 Mobile e accoglie Windows 10 ARM grazie a un hacker
smartphone windows 10 mobile

Microsoft Lumia 950 saluta Windows 10 Mobile e accoglie Windows 10 ARM grazie a un hacker

di Michele Ingelido

Windows 10 Mobile è ormai un sistema operativo morto: il colosso di Redmond ha già confermato che non ci saranno più nuovi prodotti hardware, aggiornamenti che porteranno nuove feature e build per gli Insider. Un hacker identificato su Twitter dallo pseudonimo Blaze_CW però non si è arreso ed ha portato nuova linfa al Microsoft Lumia 950, l’ultimo smartphone top di gamma rilasciato dall’azienda leader in ambito PC fondata da Bill Gates.

Blaze è riuscito ad installare sul Microsoft Lumia 950 il nuovo sistema operativo Windows 10 ARM, sostituendolo a Windows 10 Mobile. La versione che è stata installata sul terminale è la 10.0.16299.15. Non è la prima volta che capita una cosa del genere: in passato c’è chi è riuscito a installare Windows 8 RT su un Lumia 640 XL, ma era un OS già morto a differenza di Windows 10 ARM che è stato annunciato da poco.

https://twitter.com/Blaze_CW/status/953968476867256320?ref_src=twsrc%5Etfw&ref_url=https%3A%2F%2Fmspoweruser.com%2Flatest-development-hacker-boots-windows-10-arm-lumia-950%2F

Purtroppo però non sappiamo nulla a proposito del funzionamento dell’OS sul Microsoft Lumia 950. Non sappiamo se è stabile e se è adatto all’utilizzo quotidiano, ma è molto interessante scoprire che c’è chi è riuscito a cambiare il sistema operativo di uno smartphone Windows. C’è infatti già chi pensa che quando uscirà Windows Core OS, il sistema unificato per tutti i dispositivi, i Microsoft Lumia potrebbero vivere una nuova vita. Anche se bisogna ammettere che ciò è abbastanza utopico.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti