Samsung Odyssey Z: debutta un notebook gaming con Intel Core i7 a 6 core e GTX 1060

Non è tanto frequente il lancio di prodotti dedicati ai videogiochi da parte del colosso coreano numero uno al mondo nel settore della telefonia. Ma stavolta è uno di quei momenti: Samsung Odyssey Z è ufficiale ed è un PC portatile per il gaming che andrà a rivaleggiare con gli HP Omen, gli Asus ROG e via dicendo. Anche se è per i videogames, ha comunque un design compatto e leggero con soli 17,9 mm di spessore e 2,4 kg.

Presenta poi un innovativo sistema di raffreddamento chiamato Z AeroFlow che non lo farà surriscaldare facilmente nonostante i componenti siano concentrati in poco spazio. Il display è da 15,6 pollici in Full HD e la tastiera (retroilluminata) è situata in una posizione alquanto singolare: proprio al limite della scocca più vicino all’utente, mentre il touchpad è stato posizionato a destra.

Questa configurazione dovrebbe essere comoda per giocare, anche se un touchpad non sarà mai al livello di un mouse. Parlando di interni, Samsung Odyssey Z arriva con un processore Intel Core i7 di ottava generazione che possiede ben 6 core. C’è ovviamente una scheda video dedicata di fascia alta, ossia la Nvidia GTX 1060 Max-P con 6 GB di memoria GDDR5. E’ possibile inserire fino a 16 GB di RAM e un SSD NVMe fino a 1 TB. Mentre è già stato annunciato il lancio in Corea e Cina (questo mese), sull’Europa per ora non si sa ancora nulla, e lo stesso vale per il prezzo.

fonte

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it