Huawei P20 e P20 Pro, avviata la distribuzione delle patch di sicurezza di Aprile

Qualche giorno fa, Huawei aveva avviato la distribuzione di un update per il P20 Pro. L’aggiornamento introduce diverse novità, ma quella più importante è senz’altro rappresentata dalle patch di sicurezza del mese di aprile per il top di gamma della casa di Shenzhen, che ha visto la luce poco meno di due mesi fa. Grazie all’aggiornamento, diffuso come consuetudine via OTA, il dispositivo ha potuto godere di un miglioramento complessivo del sistema operativo Android.

L’update, oltre alle patch di sicurezza, ha infatti provveduto ad elevare il livello della fotocamera, grazie all’illuminazione “stage” attiva, che garantisce l’ottimizzazione della qualità delle immagini in modalità Ritratto. L’aggiornamento rilasciato da Huawei per il P20 Pro, che ha come build CLT-L29 8.1.0.120(C432), pesa poco più di 560 MB.

Huawei ha comunicato dopo nemmeno 24 ore di aver avviato la distribuzione dell’aggiornamento con le patch di sicurezza del mese di aprile anche per il P20. La build con cui è possibile identificare l’update è EML-L09 8.1.0.120 (C432). Anche qui non ci sono solo le patch: l’aggiornamento introduce diverse novità, come ad esempio la risoluzione di un problema di connessione che si manifestava durante il trasferimento dei dati tramite Phone Clone. Miglioramenti anche a livello del display, dove viene ottimizzata l’interfaccia utente nella gestione “dual-card”.

 

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.