Home » Smartphone » LG V40 ThinQ, iniziamo a conoscere le possibili specifiche tecniche del top di gamma. Arriverà entro autunno?
lg v40

LG V40 ThinQ, iniziamo a conoscere le possibili specifiche tecniche del top di gamma. Arriverà entro autunno?

di Carlo Desi Aggiornato il
Aggiornato il

LG V40 ThinQ, se siete appassionati di smartphone vi sarà sicuramente capitato di sentirlo nominare in queste settimane. Si tratta del nuovissimo dispositivo a cui LG sta lavorando e che, stando a quando si dice, dovrebbe arrivare al massimo entro l’autunno. Dopo il V30S, il V30 ThinQ, il G7 ThinQ è dunque il momento di un altro smartphone! Grazie alle diverse indiscrezioni trapelate in rete, siamo in grado di tracciare un quadro abbastanza completo di quelle che potrebbero essere le sue principali caratteristiche.

Partiamo dal display di LG V40 ThinQ che dovrebbe essere un OLED, in linea con quanto fatto per alcuni dei modelli precedenti. Sia il V30 dello scorso anno che il V35, infatti, ne sono dotati. Una sorta di cambio di rotta non indifferente dal momento che LG G7 ThinQ, ad esempio, è dotato di un pannello LCD. Scelta, quest’ultima, che era stata motivata dal fatto che, pur essendo un top di gamma, il dispositivo doveva pur sempre essere più accessibile a tutti mantenendo, per certi aspetti, le caratteristiche di un entry-level. Non si conoscono gli effettivi dettagli sulla dimensione del display. Bisognerà, per questo, attendere che arrivino altre notizie. Non ci dispiace pensare, comunque, che LG potrebbe diminuire un po’ la grandezza del pannello, a tutto vantaggio della risoluzione.

Se non è ancora ben chiara la situazione relativa al display, il mistero si infittisce ancora di più sul comparto fotografico di LG V40 ThinQ. Ci aspettiamo, comunque, una configurazione di tutto rispetto, specialmente considerato che l’azienda è stata tra le prime ad offrire obiettivi grandangolari sui propri smartphone. Non è sbagliato aspettarsi anche una tripla configurazione posteriore. Un po’ come sta avvenendo con Huawei P20 Pro e come accadrà con diverse ammiraglie del futuro, come il Galaxy S10 o l’iPhone X Plus.

Le specifiche hardware del nuovo LG V40 ThinQ prenderebbero il via da quello che è tra i chipset più utilizzati dai top di gamma, lo Snapdragon 845 di Qualcomm. A questo si abbinerebbero fino a 6 GB di RAM ed 128/256 GB di memoria interna. In linea, dunque, con quella che sarà la concorrenza. Rispetto a quello che abbiamo visto per i modelli precedenti di LG, ci aspettiamo una batteria che sfiori i 4.000 mAh di capacità per sopperire al meglio ai consumi del processore e di un display che, ce lo auguriamo, arriverà con una super risoluzione.

Non sono emerse particolari informazioni inerenti il prezzo del prossimo LG V40 ThinQ, ma possiamo fare qualche supposizione tenendo in considerazione i prezzi dei modelli precedenti. In particolare, se LG V35 ThinQ costa attorno ai 900 dollari, questo nuovo top di gamma li supererà certamente! Nessuna indiscrezione, finora, sulla probabile data dell’annuncio ufficiale. C’è chi ipotizza che potrebbe essere il prossimo 30 agosto forti del fatto che l’IFA 2018 prenderà il via a Berlino il 31 agosto e che LG tende a presentare i suoi dispositivi prima di questo evento. Staremo a vedere.

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti