Samsung fissa l’aggiornamento ad Android Pie per inizio 2019. Presto la beta

Mentre sono già diversi i produttori che hanno avuto a che fare con Android Pie rilasciando aggiornamenti oppure nuovi smartphone che lo hanno già installato out of the box, i dispositivi Samsung hanno ancora Oreo come ultima versione. Ma adesso sono arrivate nuove conferme: l’aggiornamento finale al nuovo sistema operativo di Google inizierà ad essere rilasciato dall’inizio del 2019. E arriverà ovviamente con la personalizzazione della Samsung Experience, che si aggiornerà alla versione 10.

Sull’applicazione Samsung+ la casa di Seul ha già dato alcune informazioni a proposito del nuovo aggiornamento per i suoi smartphone. Ci sarà la funzionalità Adaptive Battery per gestire le app in background in modo intelligente al fine di preservare l’autonomia agendo sull’alleggerimento del processore. Ci sarà poi App Slices, che proporrà delle scorciatoie per determinate funzioni delle app in base all’utilizzo dell’utente.

Ci saranno su Android 9 Pie anche delle nuove emoji, ben 157 per la precisione, nello standard Unicode Emoji 11. Molto prima dell’inizio del 2019, forse anche entro la fine del mese, arriverà la versione beta ufficiale della Samsung Experience 10. Dovrebbe essere disponibile, almeno per il periodo iniziale, per Galaxy S9, S9 Plus e Note 9 che non a caso sono gli ultimi top di gamma dell’azienda sudcoreana. Tuttavia potrebbe arrivare solo per un numero ristretto di utenti provenienti dagli Stati Uniti, dalla Corea e dal Regno Unito.

fonte: XDA Developers

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it