Huawei presenta un hard disk esterno per Mate 20 da 1 TB

Huawei Mate 20 è diventato finalmente ufficiale dopo aver creato un grande clima di attesa intorno a sé. Come avviene per buona parte dei dispositivi mobili, anche per questo smartphone è prevista la possibilità di incrementare la quantità di memoria disponibile per archiviare un numero maggiore di dati, video o foto. Ma che fare se la scheda di memoria va in bug o se il telefono stesso accusa un problema per il quale è necessaria la formattazione?

Tutto questo si tradurrebbe nella perdita di tutti i dati salvati. Per i possessori di Huawei Mate 20, però, il discorso è destinato a cambiare grazie all’introduzione di un nuovo accessorio. Di cosa si sta parlando? Si tratta di un’unità di archiviazione portatile in cui è possibile effettuare il backup di tutti i propri file. La capacità è di ben 1 TB e non ha solo capacità di memoria ma è anche in grado di fungere da caricabatterie. Il corpo è in plastica mentre la base è in silicone per favorire la presa sulla base di appoggio senza che si assista a fastidiosi scivolamenti. Il rivestimento è invece in tessuto idrorepellente.

Non occorre installare u na particolare applicazione per utilizzare il nuovo hard disk esterno di Huawei Mate 20. Infatti è sufficiente che il dispositivo venga collegato allo smartphone per dare inizio automaticamente al salvataggio dei dati. Il dispositivo, inoltre, è molto veloce e il salvataggio dei nuovi dati richiederà davvero pochissimo  tempo.

Il nuovo strumento di archiviazione ha una porta USB di tipo C e funziona grazie ad un caricatore da 5V/2A senza però supportare la ricarica super veloce. Il colore in cui verrà reso disponibile è il grigio e le vendite partiranno dal prossimo 26 ottobre. Sono comunque già partiti i preordini su Vmall.

Via: MyDrivers

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.