Presunto Helio X40 e Helio P80 sui benchmark: MediaTek lancerà un nuovo processore top?

Dopo lo scarso riscontro ottenuto in favore dei migliori processori Snapdragon di Qualcomm, il chipmaker di Taipei MediaTek ha deciso di abbandonare il segmento top di gamma dei processori per smartphone focalizzandosi solo sui chipset di fascia media ed entry-level. Ma da quanto trapelato in un nuovo benchmark, l’azienda potrebbe star pianificando un ritorno in questo segmento con il processore Helio X40.

Su Geekbench è infatti apparso un processore identificato dalla sigla MT6779 e con il numero di modello k79v1_64. Si tratta di un SoC octa-core con frequenza da 2 GHz e sembra contenere le nuove CPU Cortex-A75 di ARM che sono il 34% più performanti rispetto alle precedenti A73. Questo processore potrebbe quindi essere il primo di MediaTek ad impiegare i Cortex-A75.

Ed è il fatto che si tratta CPU attualmente presenti solo nei chipset top di gamma Qualcomm Snapdragon 845 e Samsung Exynos 9820 che ci fa pensare che questo chipset sia proprio Helio X40 (che potrebbe essere realizzato a 7 nm). Il punteggio su Geekbench di questo presunto MediaTek Helio X40 è di 2025 punti in single-core e 6831 in multi-core, equivalente a circa il 35% in più rispetto a Helio P60.

MediaTek Helio P80 ha grandi performance in ambito AI?

Nel frattempo su dei benchmark che misurano le performance dell’intelligenza artificiale (AI-benchmark.com) è apparso Helio P80, il prossimo chipset di fascia media di MediaTek. Il dispositivo ha ottenuto un punteggio sorprendente nelle operazioni AI: con 19453 si è piazzato al secondo posto sul mercato Android, secondo solamente all’imminente Qualcomm Snapdragon 8150 che ha totalizzato 22082 punti.

Ci sono però dei dubbi su questo benchmark, dato che il nuovo Kirin 980 della famiglia Huawei Mate 20 ha totalizzato molti meno punti e lo Snapdragon 845 ha registrato punteggi totalmente differenti a seconda dello smartphone (oltre 12.000 su OnePlus 6 e meno di 7.000 su Google Pixel 3 XL).

fonte: MyDrivers

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it