Home » Smartphone » Huawei Mate X è ufficiale al MWC 2019 con display pieghevole: Samsung Galaxy Fold ha già un rivale
huawei mate x

Huawei Mate X è ufficiale al MWC 2019 con display pieghevole: Samsung Galaxy Fold ha già un rivale

di Michele Ingelido

Solo 4 giorni fa Samsung ha ufficializzato Galaxy Fold, il suo primo smartphone pieghevole. Huawei, secondo produttore di cellulari al mondo proprio dopo i sudcoreani, non si è limitata a guardare. L’azienda cinese ha presentato anch’essa il suo primo smartphone pieghevole, di nome Huawei Mate X, in occasione del MWC 2019 di Barcellona. Anch’esso come l’innovativo terminale del colosso di Seul ha un display pieghevole, ma a differenza di quest’ultimo è posizionato sulla parte esterna.

Lo si può quindi piegare in 2 ottenendo da esso 2 display da 6,6 pollici con risoluzione di 2480 x 1148 pixel, mentre quando è aperto raggiunge una diagonale di 8 pollici e una risoluzione di 2480 x 2200 pixel. Sul fianco di uno degli schermi è posizionato un modulo con una tripla fotocamera Leica, che si potrà usare sia come comparto fotografico principale che per i selfie. Mentre è piegato, Huawei Mate X ha uno spessore di 11 mm, mentre da aperto uno dei 2 lati è spesso 5,4 mm.

huawei mate xhuawei mate xhuawei mate x

La batteria inclusa ha una capacità di 4500 mAh e supporta la ricarica rapida SuperCharge a 55W (può ricaricarsi all’85% in 30 minuti). Huawei Mate X è equipaggiato anche con un modem con supporto alle reti 5G: il Balong 5000, abbinato al processore Kirin 980. Lo smartphone debutterà sul mercato a metà del 2019, dopo il Galaxy Fold, con un proibitivo prezzo di 2299 euro nella colorazione Interstellar Blue.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti