Home » Smartphone » Vivo iQOO spedito in ritardo, l’azienda estende la garanzia di 6 mesi

Vivo iQOO spedito in ritardo, l’azienda estende la garanzia di 6 mesi

di Patrizia Maimone

Dopo aver fatto parlare non poco di sé, Vivo iQOO è diventato finalmente ufficiale in Cina alcuni giorni fa. Il gaming phone tanto atteso dagli appassionati è stato praticamente reso sin da subito disponibile per le vendite. Sembra, però, che siano sorti dei problemi relativi alle spedizioni dello smartphone che stanno subendo dei poco piacevoli ritardi.

Il vice presidente dell’azienda, Feng Yufei, ha non a caso annunciato un prolungamento della garanzia di 6 mesi per tutti coloro che hanno acquistato Vivo iQOO ma non l’hanno ancora ricevuto. L’azienda sembrerebbe comunque molto attiva in queste ore, al punto che le consegne della variante da 12 + 256 GB dovrebbero avvenire in due giorni al massimo.

Tutto questo vale attualmente solo per la Cina dal momento che, lo ribadiamo, Vivo iQOO non è stato ancora reso disponibile a livello globale né è certo se lo sarà mai. Detto questo, vale sicuramente la pena ricordare quelle che sono le principali specifiche tecniche di questo gaming phone. Il dispositivo è arrivato con un display AMOLED da 6,4 pollici con un rapporto schermo/corpo pari al 91,7%. 

Ad alimentare Vivo iQOO ci pensa lo Snapdragon 855 di Qualcomm in abbinamento con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Per la variante “potenziata”, invece, sono previsti 12 GB di RAM e 256 GB di memoria. In mezzo la variante con 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria. Sul retro sono disponibili tre fotocamere con obiettivi da 12, 13 e 2 MP mentre sul fronte troviamo uno snapper da 12 MP.

Il dispositivo esegue Android Pie e prevede una batteria da 4.000 mAh dotata di ricarica rapida che arriva sino a 44W per una ricarica super veloce. A livello di sicurezza, Vivo iQOO prevede uno scanner biometrico integrato nel display. Vivo iQOO, come anticipato, è un dispositivo dedicato principalmente agli amanti del gaming. Per questo dispone di tutto quanto ci sia di meglio sul mercato del settore per garantire un’esperienza unica.

I colori disponibili sono attualmente due, il blu e l’arancio per prezzi che variano da un minimo di 447 ad un massimo di 640 dollari a seconda della variante scelta. Attendiamo news inerenti il possibile sconfinamento del dispositivo dalla Cina e il suo arrivo sul mercato globale. Vi aggiorneremo se e quando questo avverrà.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti