Home » Smartphone » Motorola RAZR 2019, lo smartphone pieghevole per nostalgici certificato dal Bluetooth SIG
Moto Razr 2019

Motorola RAZR 2019, lo smartphone pieghevole per nostalgici certificato dal Bluetooth SIG

di Patrizia Maimone

Quello degli smartphone pieghevoli è l’obiettivo che molti dei principali OEM si sono posti. Nel 2019, infatti, siamo certi che ne vedremo delle belle in merito! Tra tutti sembra sempre più vicino il Motorola RAZR 2019, un salto nel passato, al classico dispositivo a conchiglia, con un tocco di futuro essendo una variante pieghevole. Ne abbiamo già parlato diverse volte, e proprio nelle ultime ore il Motorola RAZR 2019 pieghevole è balzato nuovamente tra le principali news del momento. Pare, infatti, che il dispositivo abbia fatto un notevole passo avanti verso il lancio.

Il Motorola RAZR 2019, infatti, ha appena ottenuto la certificazione Bluetooth. Un traguardo indispensabile per tutti i dispositivi che stanno per arrivare sul mercato benché la strada da fare sia ancora abbastanza lunga. Non sono molti i dettagli attualmente noti su questo nuovo dispositivo con cui l’azienda intende far rivivere il fascino del passato in una veste completamente nuova e futuristica. La certificazione in questione non conferma direttamente che ad ottenerla sia stato proprio il Motorola RAZR.

Grazie a quanto trapelato precedentemente conosciamo quello che potrebbe essere il processore del Motorola RAZR 2019 ovvero lo Snapdragon 710 di Qualcomm. Nessun dettaglio sulla RAM, né sulla quantità di memoria interna che verrà resa disponibile. Considerato quanto detto, comunque, ci aspettiamo che quanto prima il dispositivo faccia nuovi passi avanti e, magari, sveli maggiori dettagli. Vi invitiamo a rimanere connessi per non perdere i prossimi aggiornamenti.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti