Home » Smartphone » Samsung Galaxy Fold non arriverà il 26 Aprile, lancio rinviato ufficialmente a data da destinarsi
samsung galaxy fold

Samsung Galaxy Fold non arriverà il 26 Aprile, lancio rinviato ufficialmente a data da destinarsi

di Carlo Desi

Samsung Galaxy Fold, lo smartphone pieghevole che i sudcoreani hanno presentato alcuni mesi fa, era tra i dispositivi più attesi dell’anno. Il lancio ufficiale era già stato fissato per il prossimo 26 aprile. Sarebbero, dunque, mancati pochissimi giorni all’arrivo del dispositivo sul mercato. Adesso, però, le cose sono nettamente cambiate e l’azienda si è trovata nella necessità di confermare le voci che giravano da alcuni giorni.

Il Samsung Galaxy Fold non verrà affatto lanciato il 26 aprile ma l’evento è stato rimandato a data da destinarsi. Non esiste alcuna ipotesi su quale potrà essere il momento in cui questo avverrà. Ma a cosa si deve questa decisione così drastica? La risposta è molto semplice e possiamo trovarla in tutti quei display difettosi che sono stati riscontrati tra le unità fornite alcuni giorni fa ai recensori.

Un vero e proprio guaio per Samsung che si è trovata costretta a prendere questa strada. Il tanto atteso Samsung Galaxy Fold, dunque, è una realtà a metà che dovrà vedere risolti i problemi mostrati prima di poter sbarcare in via ufficiale sul mercato! Il problema al display ha avuto diverse cause, tra cui una delle più comuni riferisce l’eliminazione di una pellicola protettiva che, scambiata per protezione usa e getta, era invece una parte integrante dello schermo, da non rimuovere assolutamente.

Samsung Galacy Fold è stato prontamente difeso dall’azienda che lo ha definito, nell’annuncio in cui posticipa il lancio, un prodotto completamente nuovo, mai visto prima e dotato di diverse tecnologie. Alcune unità, prosegue Samsung, hanno svelato il noto problema al display su cui si dovrà lavorare per migliorare la situazione e risolvere il problema.

Saranno necessari, dunque, nuovi test e proprio per offrire un prodotto al top delle sue specifiche il lancio è rimandato a data da destinarsi. Non rimane, dunque, che aspettare i responsi dei primi test, la ricerca delle vere cause e la soluzione del problema.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti