Home » Smartphone » ASUS ZenFone 4 Max riceve la prima beta AOSP di Android 9 Pie
asus zenfone 4 max

ASUS ZenFone 4 Max riceve la prima beta AOSP di Android 9 Pie

di Roberto Naccarella

La distribuzione di Android 9 Pie procede a gonfie vele, almeno stando ai dati rivelati di recente da Google. Le aziende principali che operano nel settore degli smartphone stanno rilasciando gli aggiornamenti software per i loro dispositivi più recenti e alcune anche per quelli datati, che consentono di passare all’ultima versione del robottino verde. L’ultimo smartphone interessato, in tal senso, è ASUS ZenFone 4 Max, che sta ricevendo proprio in queste ore la prima beta Android Open Source Project (AOSP) che si basa proprio su Android 9 Pie.

Come ricorderanno i lettori di Tech for Dummies, lo smartphone dell’azienda taiwanese ha finora ottenuto solo un altro “major update”, ovvero quello dello scorso mese di ottobre, che consentì al telefono di ottenere Android Oreo. Come accennato in precedenza, si tratta solo di una prima beta con l’interfaccia classica di Android (e non la Zen UI).

Inoltre, come spiega il sito Android Police che riprende quanto pubblicato dal forum di ASUS, la build attualmente in fase di distribuzione ha compatibilità solo con un modello dello ZenFone 4 Max, ovvero ZC554KL. Per installare questa beta AOSP, è opportuno anzitutto resettare il proprio ASUS ZenFone 4 Max per poi procedere tranquillamente all’operazione. Va inoltre precisato che questa beta non fornisce supporto per gli aggiornamenti automatici.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti