Home » Smartphone » Huawei: uno smartphone inedito con Kirin 990 visita i benchmark
huawei kirin 990

Huawei: uno smartphone inedito con Kirin 990 visita i benchmark

di Michele Ingelido

L’IFA 2019 è stato il trampolino di lancio del Kirin 990: il primo processore che sbarcherà sul mercato con un modem 5G integrato. Il debutto del nuovo chipset sui primi smartphone supportati è previsto per il 19 Settembre, data in cui verranno ufficializzati Huawei Mate 30 e 30 Pro. E potrebbe essere proprio uno di questi due dispositivi il terminale Android appena avvistato sulla nota piattaforma di benchmark Geekbench.

Tuttavia il device appare con un numero di modello mai visto prima d’ora, quindi potrebbe anche trattarsi di uno smartphone del tutto nuovo ed inedito. Il dispositivo in questione si mostra su Geekbench come Huawei NLE-AL00 ed ha a bordo il potente SoC octa-core Kirin 990, non sappiamo se nella sua variante 5G o meno. Lo smartphone ha inoltre 8 GB di memoria RAM ed esegue Android 10 già preinstallato. I punteggi ottenuti su Geekbench dopo il test ammontano rispettivamente a 3842 per le performance single-core e 11644 punti in multi-core.

huawei geekbench kirin 990

Ora come ora, a proposito dell’identità di questo dispositivo, abbiamo due ipotesi più plausibili. La prima è che possa trattarsi di Huawei Mate 30 o 30 Pro. Ma il dispositivo in questione potrebbe anche essere Honor V30, dato che il presidente ha già confermato che avrà il supporto al 5G e affinchè ciò sia possibile non può che essere equipaggiato con il processore Kirin 990.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti