Home » Smartphone » Google certificherà i gaming phone con la Game Device Certification
asus rog phone ii

Google certificherà i gaming phone con la Game Device Certification

di Michele Ingelido

Gli smartphone da gaming rappresentano ormai una nicchia molto ben definita sul mercato della telefonia. Nata con il Razer Phone, si è poi espansa con i ROG Phone di Asus, i Black Shark di Xiaomi ed altri importanti terminali. E’ per questo motivo che Google sta pensando di sviluppare un programma che indichi ai potenziali acquirenti quali sono i cellulari che soddisfano quei requisiti necessari per definirli “da gaming”.

Lo farà con la Game Device Certification, che indicherà a utenti, sviluppatori e soprattutto ai produttori di telefoni i requisiti che devono essere soddisfatti affinchè un dispositivo possa essere considerato per videogiocatori. Una traccia dell’esistenza della Gaming Device Certification è stata scovata all’interno dell’ultima versione della Google Mobile Suite. Alcuni dei requisiti menzionati includono le performance del dispositivo che devono essere prevedibili.

Nella pratica un gaming phone non deve causare problemi di throttling, perdita di core della CPU e altri comportamenti anomali. Il comportamento della GPU dev’essere corretto e quest’ultima deve avere alte prestazioni. Affinchè ciò accada i device certificati devono avere GPU e API display sufficientemente moderne e aggiornate.

google game device certification

Ancora, i giochi devono essere in grado di allocare un ammontare di memoria ragionevole senza vedersi terminati i processi. Quantificando, la memoria allocata deve arrivare ad almeno 2300 MB prima che il processo venga terminato. E’ necessario, affinchè un gaming phone possa ottenere la Game Device Certification di Google, anche il supporto a Vulkan 1.1 e il superamento della nuova versione di dEQP.

Pare che Google abbia già predisposto un team per occuparsi di questa certificazione, che lavorerà anche insieme agli OEM e ai chipmaker per definire i requisiti, nonchè con gli sviluppatori per capire i loro bisogno e creare test adatti. E’ quindi probabile che avremo presto una lista ufficiale di “gaming phone” di Google utile ai videogiocatori per comprendere quale dispositivo comprare per ottenere il massimo dalle sessioni di gioco.

fonte: XDA Developers

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti