Home » Software » Windows 10 X: è ufficiale il sistema operativo per il doppio display
windows 10 x

Windows 10 X: è ufficiale il sistema operativo per il doppio display

di Michele Ingelido

Nel suo evento di presentazione tenutosi ieri Microsoft ha presentato più prodotti hardware di quanti ce ne immaginassimo. Insieme al Surface Pro 7 e al Surface Laptop 3 sono arrivati anche Surface Pro X e i dispositivi pieghevoli Surface Neo e Duo (uno PC, l’altro smartphone). Ma la presentazione non si è limitata solo all’hardware: il gigante di Redmond ha presentato anche un nuovo sistema operativo. Stiamo parlando di Windows 10 X: un OS deciato proprio ai PC pieghevoli.

Con questo sistema operativo, Microsoft punta a creare una categoria tutta nuova di dispositivi, che sono appunto i PC pieghevoli. Sappiamo infatti che computer di questo tipo verranno presentati anche da Dell, Asus, HP e Lenovo entro fine 2020. Windows 10 X è realizzato per permettere a chi usa un PC dal doppio schermo di usare 2 app allo stesso tempo e di spostarle facilmente da uno schermo all’altro.

Sono stati ridisegnati menu start e task bar e sono stati ottimizzati anche i consumi energetici per un funzionamento al top anche con alimentazione a batteria, dato che 2 schermi consumeranno più di uno solo. Windows 10 X sarà compatibile con tantissime app Windows e con i processori Intel. Sarà un’evoluzione di Windows 10 piuttosto che un OS nuovo e arriverà, stando a Microsoft, entro l’autunno del 2020.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti