Home » Smartphone » MediaTek Dimensity sbaraglia Snapdragon 855+ e Apple A13 su AnTuTu
mediatek dimensity 1000

MediaTek Dimensity sbaraglia Snapdragon 855+ e Apple A13 su AnTuTu

di Michele Ingelido

MediaTek ha appena presentato il suo primo processore 5G: Dimensity 1000. Ma il 5G non è affatto l’unico punto di forza del nuovo SoC annunciato dal chipmaker cinese. Si tratti infatti anche di un chipset di fascia top di gamma e ciò è testimoniato non solo dalle sue specifiche sulla carta, ma anche dagli strabilianti risultati che ha appena ottenuto sui benchmark. La nuova piattaforma per dispositivi mobili è stata già messa alla prova su AnTuTu ottenendo un punteggio strabiliante.

Il risultato complessivo è stato di ben 511.363 punti: il SoC ha sfondato la soglia psicologica dei 500.000 punti arrivando dove nessun processore per smartphone era mai riuscito ad arrivare. Il risultato di MediaTek Dimensity 1000 è addirittura superiore a quelli ottenuti da Snapdragon 855+ e Apple A13 Bionic che sono attualmente i processori più potenti sul mercato.

mediatek dimensity antutu benchmark

Il chip di Qualcomm ha infatti totalizzato 496.226 punti a bordo di Asus ROG Phone 2, mentre quello di Apple si è fermato a 456.065 con iPhone 11 Pro Max. C’è comunque da precisare che i benchmark non sono indicatori delle performance complessive di un dispositivo in quanto ci sono anche tanti altri fattori da considerare, tra cui le performance nelle lunghe sessioni. MediaTek Dimensity 1000 dovrebbe entrare in commercio sui primi smartphone che lo monteranno durante il primo trimestre del 2020.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti