Home » Smartphone » MIUI 12 arriva su 30 smartphone in Europa con Xiaomi.EU
xiaomi miui 12

MIUI 12 arriva su 30 smartphone in Europa con Xiaomi.EU

di Michele Ingelido

La MIUI 12, prossima personalizzazione di Android targata Xiaomi, è stata annunciata pochi giorni fa in Cina ed è attualmente in fase di Closed Beta. Tuttavia molti utenti in Europa possono già provarla sui loro smartphone, anche se in fase embrionale. E’ stata infatti rilasciata la ROM Xiaomi.EU su base MIUI 12, che è stata creata a partire dalla versione 20.4.30 della China Closed Beta.

Questa tipologia di ROM non fa altro che portare il supporto multilingua alla ROM cinese della casa produttrice insieme ad alcune altre novità adatte al mercato globale. Per installare la ROM sul proprio dispositivo è necessario sbloccare il bootloader qualora non fosse già sbloccato e installare una custom recovery come la TWRP.

Tra i dispositivi del colosso cinese, gli smartphone compatibili con la ROM sono Xiaomi Mi 6, Mi 6X, Mi 8, Mi 8 Explorer Edition, Mi 8 Lite, Mi 8 Pro, Mi 8 SE, Mi 9, Mi 9 Pro 5G, Mi 9 SE, Mi 10, Mi 10 Pro, Mi CC9e, Mi CC9, Mi 9 Lite, Mi Max 3, Mi Mix 2, Mi Mix 2S, Mi Mix 3, Mi Note 3, Mi Note 10, Mi CC9 Pro, Mi 9T (noto anche come Redmi K20), Mi 9T Pro (Redmi K20 Pro in Asia), Redmi K30, Redmi K30 5G, Redmi Note 5, Redmi Note 5 Pro con doppia fotocamera, Redmi Note 7, Redmi Note 7 Pro e Redmi Note 8.

L’installazione della ROM su base MIUI 12 comporta la cancellazione di tutti i dati presenti sullo smartphone. Tra le novità presenti rispetto alla versione cinese ci sono la modalità notturna, lo sblocco facciale, i servizi Google, la funzione Always On Display estesa a più applicazioni, più funzionalità per la fotocamera e altro.

Fonte: XDA Developers

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti