Home » Smartphone » Honor 40, View 40 e Magic sanciranno il ritorno di Honor in Europa
honor v40

Honor 40, View 40 e Magic sanciranno il ritorno di Honor in Europa

di Patrizia Maimone

Honor sta tornando sulla cresta dell’onda e sta cercando, in ogni maniera, di approfittare della “liberazione” da Huawei per rilanciare i propri smartphone sul mercato e dominarlo nuovamente. Abbiamo già anticipato quanto ambiziosi siano i progetti che l’azienda cinese ha per l’anno in corso.

Un obiettivo che parla chiaro: 100 milioni di device spediti durante tutto il 2021. A rendere tutto ancora un po’ più semplice, le ripristinate partnership con alcune delle aziende più rinomate nel settore smartphone ed informatico. Ma quali saranno i dispositivi mobili a cui Honor affiderà la sua rinascita?

Honor V40 alias View40

Saranno gli smartphone a trascinare Honor verso l’ambita rinascita. Detto addio alle limitazioni che il ban di Huawei imponeva, il brand, venduto ufficialmente a novembre 2020, ha presentato il V40 appena un paio di giorni fa. Si tratta di un device riservato esclusivamente al mercato cinese. L’arrivo ufficiale sul mercato internazionale è previsto per la prossima primavera, almeno in merito a quanto svelato dagli ultimi leaks, come Honor View40.

Honor dovrebbe dedicarsi, in base ad un tweet pubblicato nelle ultime ore da uno dei maggiori esperti del marchio cinese, @Rodent950, agli smartphone di fascia media ed alta. Ed il numero di device a cui starebbe pensando sarebbe tale da consentirle di raggiungere l’obiettivo delle 100 milioni di spedizioni.

I progetti per la seconda metà del 2021

Per la seconda parte del 2021, Honor si affiderà di certo ad altri due dispositivi che risultano essere tra i più attesi dagli appassionati. Stiamo parlando, innanzitutto, dell’Honor 40 nelle sue diverse varianti e di un nuovo Magic. Dopo il Magic 2 che, per le sue specifiche, aveva davvero colpito i fan del marchio, sembra imminente un nuovo dispositivo di questa serie di cui, però, non sappiamo ancora nulla.

Honor, quindi, ama tenerci un po’ sulle spine con il classico gioco dello “svelo e non svelo” che non fa altro che catalizzare su di sé l’attenzione degli appassionati. Non ci rimane che attendere, a questo punto. Ulteriori indiscrezioni, data l’aria che tira, potrebbero davvero essere dietro l’angolo. Vi terremo aggiornati!

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti