Home » Gadget » TCL rivela i piani di aggiornamento delle TV ad Android 11 (anche le 2019)
tcl x91

TCL rivela i piani di aggiornamento delle TV ad Android 11 (anche le 2019)

di Roberto Naccarella

Nella prestigiosa cornice del CES 2021, la tradizionale fiera di Las Vegas quest’anno svoltasi esclusivamente online per via delle rigide norme anti-Covid, molte aziende hanno svelato nuovi prodotti e novità di ogni tipo. Tra queste anche TCL, che ha comunicato una notizia attesa da tempo dai possessori delle televisioni lanciate dal famoso marchio negli ultimi due anni. TCL, infatti, ha confermato che i modelli con Android TV rilasciati nel 2019 e nel 2020 otterranno l’aggiornamento ad Android 11.

Ma quando vedremo lo sbarco di Android 11 sui modelli presenti in Europa? A quanto pare abbastanza presto, probabilmente entro il terzo trimestre di quest’anno, come ha svelato anche un noto sito a tema smart TV. L’aggiornamento ad Android 11 introdurrà una serie di novità interessanti nel sistema operativo, come ad esempio la tastiera TV Gboard dotata di sintesi vocale e i classici miglioramenti prestazionali. In più, l’aggiornamento porterà la grafica e le funzioni della nuova interfaccia Google TV che vedremo anche sui televisori TCL rilasciati in questo 2021.

Stando alle informazioni ufficiali rilasciate dalla multinazionale cinese, i modelli di TV che riceveranno di sicuro Android 11 sono quelli delle serie X915, C815, C715, P815, P715, P615, X10, X815, EC78, EP68, EP66 ed EP64. Sono quindi esclusi, almeno per il momento, tutti i modelli lanciati nel 2018 o in precedenza. Sempre durante il CES 2021, TCL ha confermato l’arrivo delle nuove TV Mini-LED con tecnologia OD Zero sempre per quest’anno. Gli ultimi report suggeriscono che la tecnologia MiniLED supererà rapidamente le TV OLED in termini di vendite già nel 2024.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti